Home / Edizioni Precedenti / Edizione 2015 – Milo e Maya
Edizione 2015 – Milo e Maya

 

Per me, l’opera Milo, Maya e il giro del mondo è una dichiarazione d’amore alla città, soprattutto alla mia città, Bruxelles. Una città che posso attraversare in bicicletta e dove posso, a colpi di pedali, passare dall’Africa del sud alla Cina, dal Maghreb alla Grecia passando per il Giappone…
Milo e Maya ci ricordano l’importanza di uscire dai nostri gusci. Di attraversare la strada per incontrare il nostro vicino. Di oltrepassare le nostre paure, i nostri pregiudizi. Di guardarsi per davvero. Questo spettacolo è anche un inno alla curiosità, la curiosità delle papille gustative! Quanta ricchezza a portata di mano! Quante varietà di sapori, di culture, di linguaggi, di pensieri. Eppure respiriamo tutti la stessa aria e ci scaldiamo tutti sotto lo stesso sole!

Caroline Leboutte, regista

 

Così è nata Opera domani 2015, un’edizione speciale tutta dedicata a Expo Milano. E cosa si può fare di meglio se non dedicare a un grande evento mondiale sull’alimentazione un’opera che attraverso il canto e la musica insegni ai bambini e ai ragazzi ad apprezzare gli altri proprio partendo da quello che amiamo mangiare?Un’opera contemporanea creata da un team di giovani artisti che hanno colto nel segno lo scopo principale del nostro progetto di educazione musicale.
Oltre 100 repliche in 23 città italiane e il giro del mondo non è ancora finito! Da gennaio 2016, tutto ripartirà dall’Opèra di Rouen-Haute Normandie.